cuscino-per-allattamento

I benefici del cuscino per allattamento

Le mamme in dolce attesa o quelle che hanno appena avuto un bebè sanno quanti dolori e fastidi sono costrette a sopportare ogni giorno. Il pancione è ingombrante e non permette un corretto riposo a causa della difficoltà di trovare una posizione comoda, mentre allattare un pargoletto può essere faticoso per la schiena e le spalle se non si assume una posizione corretta, ecco perché il cuscino per allattamento è sicuramente un prezioso alleato che tutte dovrebbero avere.

Questo ausilio, da qualche anno, è entrato ufficialmente a far parte del corredo pre natale di ogni neo mamma proprio grazie agli incredibili benefici che esso fornisce. La versatilità del cuscino per allattamento lo rende perfetto sia per agevolare il sonno materno durante la gravidanza, fungendo da sostegno per il pancione, sia per facilitare l’allattamento del bebè che per proteggerlo mente gioca ed impara a stare seduto.

Quando si va a scegliere un cuscino per allattamento però è fondamentale porre particolare attenzione verso i materiali che lo compongono. Non è raro purtroppo trovare sul mercato brutte imitazioni che oltre a non avere una durabilità garantita, a volte rischiano di essere addirittura dannosi per la salute del piccolo. Se avete intenzione di prenderlo dunque è consigliabile spendere una cifra adeguata rivolgendosi solo a marche affidabili.

I materiali più diffusi e sicuri nella composizione di un cuscino per allattamento sono ovviamente quelli naturali, il cotone è probabilmente il più comune, ma anche la pula di farro sta riscuotendo un enorme successo grazie alle sue particolari proprietà lenitive, antiinfiammatorie e termoregolatrici. Valutate sempre molto attentamente il prodotto che andrete ad acquistare ed otterrete dei benefici che fino ad ora potevate solo sognare.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>